Castarede

Francia, Bas Armagnac

Castarede

L’Armagnac è la più antica acquavite di Francia. Conosciuta dapprima per le sua virtù terapeutiche, l’Armagnac si afferma, nel quindicesimo secolo, come prodotto di consumo.

Più che un mestiere, l’Armagnac è una passione, un know-how che si eredita, un patrimonio da salvaguardare. Più di 175 anni d’esperienza, d’amore e di lavoro, hanno permesso alle sei generazioni della famiglia Castarède d’accrescere la loro esperienza e le loro qualità in termini di scelta di produzione della zona geografica del Bas Armagnac, di metodi di distillazione e di produzione di quest’acquavite specificatamente francese.

La famiglia Castarède possiede due tenute multi centenarie:

La prima sulle rive del fiume Baїse, un affluente del fiume Garonne. A Pont de Bordes (Lavardac) nella zona di Lot-en-Garonne, terra natale per la commercializzazione dei vini (in quanto questo commercio si faceva tramite vie navigabili). Questa tenuta è stata conservata nello stesso spirito col quale è stata creata, nel diciannovesimo secolo. E’ considerata dagli specialisti come un luogo eccezionale per l’invecchiamento dell’acquavite. Questo perchè le rive del fiume Baїs hanno creato condizioni isotermiche ideali. A questa tenuta Castarède sono quindi regalati i migliori presupposti d’invecchiamento per i vecchi millesimati.

L’altra tenuta storica si trova a Mauléon d’Armagnac, situata nella zona del Bas Armagnac, dove la famiglia Castarède possiede lo Château de Maniban. Splendida proprietà circondata dalle vigne, composte da tre tipologie d’uva: la Blanche, la Colombard e la Saint-Emilion. Divenendo proprietari del prestigioso Château de Maniban, fin dal sedicesimo secolo, vegliano sulla cultura, sulla produzione, sulla distillazione e l’invecchiamento dei loro Armagnac. La famiglia Castarède è rimasta fedele agli approvvigionamenti provenienti dal Bas Armagnac, perchè conosciuta e rinomata per essere terra delle più prelibate acquaviti.

Produits

Marques
distribuées
Voir tous