Champagne Charlie 1985

Charles Heidsieck 

Scheda Tecnica

Champagne Charlie 1985

VENDEMMIA

Non ci si dimenticherà facilmente dell’annata 1985; prima la neve, come se ne era vista raramente, poi le gelate, con temperature fino a -30°, che hanno danneggiato irrimediabilmente buona parte dei vigneti della Champagne. Solo i grappoli abbastanza forti da resistere hanno iniziato a maturare verso i primi giorni di luglio, incredibilmente tardi per la zona. Da quel momento in poi il ritmo di crescita è aumentato in modo repentino, grazie alle giornate di sole e caldo. Un settembre eccezionale con la giusta quantità di pioggia, ha consentito agli acini di acquistare volume e consistenza. La vendemmia, a partire dai primi giorni di ottobre, si è svolta in condizioni ideali e il raccolto è stato di qualità veramente straordinaria.

CARATTERISTICHE

ALLA VISTA: Una bellissima tonalità oro intenso, luminoso e scintillante.
AL NASO: Il naso rivela un bouquet di fiori secchi, poi aromi più intensi di frutta glassata, nocciole tostate e albicocche disidratate, con una sfumatura di brioche.
IN BOCCA: Ampio, ritornano i toni di nocciola e mandorla. La tessitura ricorda la consistenza e l’eleganza dei fichi essiccati. È un vino caldo, in cui la brillante acidità e il lungo invecchiamento producono una freschezza avvolgente e bilanciata.

Altri prodotti dello stesso marchio

http://www.philarmonica.it/it/prodotti/category/champagne
Marchi
distribuiti
Vedi tutti